Vernici per edilizia

STUCCO ANTICO

Video decorativi Sikkens


Nel settore delle pitture per edilizia da Conte Colori ogni muro ha il suo trattamento specifico, sia nella costruzione che nella manutenzione. Dei moltissimi prodotti per l' edilizia che vengono consigliati, tutti sono materiali di altissima qualita', e offrono nel tempo una protezione di lunga durata. Conte Colori considera inoltre suo compito avere un costante rapporto con l' architetto, il pittore o l' impresa, ed il committente finale nell' ottica di dare sempre il consiglio giusto ed ottenere risultati sempre migliori. Conte Colori e' concessionario di Sikkens Akzo Nobel, il piu' grande gruppo mondiale nel campo delle pitture e vernici.

STUCCO ANTICO

Aggiornamento Aprile 2008

STUCCO ANTICO

Stucco a finire per realizzare effetti altamente decorativi su superfici interne.

Caratteristiche del prodotto

Composizione: A base di resine sintetiche, leganti vegetali e cariche con distribuzione granulometrica ottimale
Secco resina sul secco totale: 9,3% in peso
Peso specifico medio: 1,80 Kg/L
Resa: 6 m2/L per l’effetto Spatolato Veneziano
2,5 m2/L per l’effetto Encausto
La resa può variare in base alle caratteristiche di ruvidità, porosità ed assorbimento dei supporti
Temperatura di applicazione: 5 - 30 °C
Resistenza all'acqua: Il prodotto non è lavabile. Per migliorarne la resistenza si consiglia l'applicazione di FINITURA PER
STUCCO ANTICO
Comportamento al fuoco: Classe 1 (certificato n°322 del 30.01.91 rilasciato dall'Istituto di Ricerche e Collaudi Masini di Rho).
Conservazione: In confezioni ben chiuse ed al riparo dal gelo

Modo d'impiego

Applicazione: Con spatole metalliche
Diluizione: Pronto all'uso
Compatibilità: Con nessun tipo di prodotto in quanto eventuali miscele altererebbero le qualità del prodotto

Sistema d'applicazione

- Per la preparazione delle superfici, consultare il quaderno di Sikkens "La preparazione dei supporti in muratura"
Finitura ad effetto SPATOLATO VENEZIANO:
- Uniformare il fondo con due rasate di FONDO per STUCCO ANTICO
- Carteggiare a secco con carta abrasiva fine n° 180 - 220
- Applicazione di una prima mano a piccoli colpi di spatola incrociati di STUCCO ANTICO
- Carteggiare leggermente con carta abrasiva n° 320
- Applicazione di una seconda mano a piccoli colpi di spatola incrociati di STUCCO ANTICO
Finitura ad effetto ENCAUSTO:
- Applicazione con spatola in acciaio di una mano di FEINPUTZ nel colore desiderato, lisciandolo a finire con quella in plastica
- Applicazione con spatola in acciaio di tre rasate successive di STUCCO ANTICO, carteggiando fra una
ripresa e l'altra
N.B.: Nel caso di finiture con colori molto chiari, si consiglia di effettuare la preparazione del fondo
con due rasate di FONDO PER STUCCO ANTICO bianco. Per finiture con colori intensi il fondo può essere preparato con FONDO PER STUCCO ANTICO nel colore con una tonalità leggermente più chiara della finitura.

Sicurezza:

Per quanto riguarda le informazioni relative al corretto smaltimento, stoccaggio e manipolazione del prodotto, si prega di consultare la relativa Scheda di Sicurezza.
Tutte le indicazioni tecniche qui contenute hanno carattere indicativo. Per ulteriori informazioni consultare il nostro servizio di Assistenza Tecnica.

Dicitura da inserire nei capitolati d'appalto e preventivi:

Stucco a finire per realizzare effetti altamente decorativi su superfici interne (Tipo STUCCO ANTICO) Caratteristiche generali: a base di resine sintetiche, leganti vegetali e cariche con distribuzione granulometrica ottimale, per riprodurre effetti altamente decorativi su pareti interne. Applicabile con spatole metalliche. E' in grado di offrire una buona resistenza all'acqua se ricoperto con FINITURA PER STUCCO ANTICO
Percentuale in peso del secco resina sul secco totale: 9,3% Peso specifico medio: 1,80 kg/L
Comportamento al fuoco: Classe 1 (certificato n°322 del 30.01.91 rilasciato dall'Istituto di Ricerche e Collaudi

Masini di Rho).