Vernici per edilizia

ALPHA SUPRALIET

Video decorativi Sikkens


Nel settore delle pitture per edilizia da Conte Colori ogni muro ha il suo trattamento specifico, sia nella costruzione che nella manutenzione. Dei moltissimi prodotti per l' edilizia che vengono consigliati, tutti sono materiali di altissima qualita', e offrono nel tempo una protezione di lunga durata. Conte Colori considera inoltre suo compito avere un costante rapporto con l' architetto, il pittore o l' impresa, ed il committente finale nell' ottica di dare sempre il consiglio giusto ed ottenere risultati sempre migliori. Conte Colori e' concessionario di Sikkens Akzo Nobel, il piu' grande gruppo mondiale nel campo delle pitture e vernici.

ALPHA SUPRALIET

ALPHA SUPRALIET

Pittura minerale opaca a base di polisilicato per impiego su superfici murali all'esterno, a norma DIN 18363.

Composizione del prodotto A base di polisilicato, pigmenti selezionati stabili alla luce e agli alcali e inerti di dimensione max.100 microns.

Principali proprietà: - Elevata permeabilità al vapore acqueo

- Ottima resistenza agli agenti atmosferici

- Buona resistenza ai microorganismi (alghe e funghi)

- Autopulente, ha un invecchiamento per sfarinamento e non sfoglia

- Ottima adesione, anche su pitture di natura organica

- Applicabile sia a rullo che a pennello

- Di aspetto minerale opaco

- È sopraverniciabile dopo 4 – 6 ore, riducendo i tradizionali tempi di messa in opera dei prodotti minerali

Caratteristiche

Massa Volumica (peso specifico):
pH:
Residuo solido:
1,51 ± 0,05 kg/L
10 - 11
36% ± 3% in volume
55% ± 3% in peso
Valori fisici secondo
EN 1062
Aspetto del film: Spessore del film: Granulometria:
Permeabilità al vapore (ISO 7783-2): Permeabilità all’acqua liquida:
G3 Opaco
E3
S1 Fine
V1 Alta
W3 Bassa
< 2 G.U. / 85°
> 100 200 µm
< 100 µm
Sd = 0,09-0,13 m
w = 0,085 kg/(m²/h0,5)

Modo d’impiego

Metodi di applicazione: A pennello o rullo
Diluizione: 10 - 15% in volume con ALPHA SUPRALIET PRIMER
Pulizia degli attrezzi: Con acqua subito dopo l'utilizzo
Resa: 10 – 12 m2/L per mano, corrispondenti a 5 – 6 m2/L nelle due mani. La resa può variare in base alle caratteristiche di ruvidità, porosità e assorbimento dei supporti e al sistema di applicazione adottato

Scheda Tecnica Alpha Supraliet maggio 2010 Pag. 1 di 3

Condizioni ambientali
per l’applicazione: Temperatura: 5 - 30 °C Umidità relativa: max 85%
Non applicare su superfici con sole diretto o in presenza di
vento
Essiccazione a 20°C al 65% di U.R.: Fuori polvere dopo circa 1 ora
Sopraverniciabile dopo circa 4 – 6 ore
Avvertenze: Si raccomanda di applicare il prodotto in condizioni climatiche favorevoli come sopraindicato.
L’applicazione del prodotto eseguita in condizioni atmosferiche non idonee influenza negativamente i tempi di essiccazione compromettendo il raggiungimento ottimale delle caratteristiche estetiche e prestazionali.
In particolare l’applicazione eseguita con temperature elevate (> 30°C), influenza negativamente il processo di silicatizzazione
Aspetto: minerale opaco. L’aspetto cromatico è influenzato dalle caratteristiche chimico-fisiche dei supporti interessati e dalle condizioni ambientali che accompagnano le fasi di applicazione e di essiccazione
Precauzioni: ALPHA SUPRALIET è una pittura a effetto graffiante. Pertanto si devono coprire con cura le superfici attigue a quella da verniciare (in particolare vetro, ceramica, mattoni, etc.)
Conservazione: In confezioni ben chiuse, al riparo dal gelo

Sistemi di applicazione:

Assicurarsi che l'intonaco sia perfettamente stagionato, asciutto, privo di incoerenze e sostanze inquinanti.
A) Su intonaci minerali nuovi:

Applicare a pennello una mano di ALPHA SUPRALIET PRIMER diluito al 50% in volume con acqua.

Applicare a rullo o pennello due mani di ALPHA SUPRALIET diluite al 10 – 15% in volume con ALPHA SUPRALIET PRIMER.

B) Su intonaci minerali vecchi non tinteggiati o tinteggiati con pitture minerali:

Applicare a pennello una mano di ALPHA SUPRALIET PRIMER diluito al 50% in volume con acqua.

Applicare a rullo o pennello due mani di ALPHA SUPRALIET diluite al 10 – 15% in volume con ALPHA SUPRALIET PRIMER.

C) Su pitture acril-silossaniche od organiche in buono stato:

Applicare a rullo o pennello due mani di ALPHA SUPRALIET diluite al 10 – 15% in volume con ALPHA SUPRALIET PRIMER.

Scheda Tecnica Alpha Supraliet maggio 2010 Pag. 2 di 3

NOTA BENE:
Nella manutenzione, su superfici contaminate da microorganismi (alghe, funghi), prima dell’applicazione dei sistemi sopra descritti, deve essere eseguito il seguente trattamento di pulizia preventiva:

Intervento di pulitura su tutte quelle superfici che presentano alghe, funghi e licheni, efflorescenze, sporco e sostanze inquinanti con idropulitura a pressione con acqua alla temperatura di 90 -100 °C e/o con altri sistemi meccanici e/o manuali ritenuti più idonei.

Attendere la totale essiccazione delle superfici.

Applicare sulle superfici contaminate da microorganismi (alghe, funghi e licheni), una mano a pennello di

ALPHA DESINFECTOR non diluito.

Attendere almeno 12 ore.

Procedere come sopra descritto.

Sicurezza:

Per quanto riguarda le informazioni relative al corretto smaltimento, stoccaggio e manipolazione del prodotto, si prega di consultare la relativa Scheda di Sicurezza.
Tutte le informazioni contenute hanno carattere indicativo. Per informazioni più dettagliate, si prega di

contattare il nostro servizio di Assistenza Tecnica.

Dicitura da inserire nei capitolati d'appalto e preventivi:

Pittura minerale opaca a base di polisilicato per impiego su superfici murali all'esterno, a norma DIN 18363

(tipo ALPHA SUPRALIET).

Caratteristiche generali: a base di polisilicato, pigmenti selezionati stabili alla luce e agli alcali e inerti di dimensione max.100 microns. Di aspetto minerale opaco, possiede elevata permeabilità al vapore acqueo, ottima resistenza agli agenti atmosferici, proprietà autopulenti, ottima adesione, anche su pitture di natura organica. Applicabile sia a rullo che a pennello, ha buona resistenza ai microorganismi (alghe e funghi), un invecchiamento per sfarinamento e non sfoglia.
Massa Volumica (peso specifico):
pH:
Residuo solido:
1,51 ± 0,05 kg/L
10 - 11
36% ± 3% in volume
55% ± 3% in peso
Valori fisici secondo
EN 1062
Aspetto del film: Spessore del film: Granulometria:
Permeabilità al vapore (ISO 7783-2): Permeabilità all’acqua liquida:
G3 Opaco
E3
S1 Fine
V1 Alta
W3 Bassa
< 2 G.U. / 85°
> 100 200 µm
< 100 µm
Sd = 0,09-0,13 m
w = 0,085 kg/(m²/h0,5)

Scheda Tecnica Alpha Supraliet maggio 2010 Pag. 3 di 3